Chicago Med: Un suicidio nel prossimo episodio! Chi morirà fra i personaggi?

Ci avevano già avvertito sul fatto che uno dei personaggi di Chicago Med sarebbe morto prima della fine della stagione e come volevasi dimostrare, stanno emergendo nuovi dettagli riguardo a questa tragica evento che avverrà nell’episodio di stanotte. Sappiamo che si tratterà di un suicidio e che ovviamente lascerà tutti un po’ sconvolti, quello che invece non è ancora chiaro  è quale sia il personaggio ad aver deciso di compiere un gesto simile.

Nel frattempo abbiamo deciso di fingerci agenti di Chicago P.D  e fare qualche piccola indagine per capire chi possa lasciare lo show. Ecco la nostra analisi – sulla base di prove scientifiche – su quale tra i personaggi non sopravvivrà.

April Sexton (Yaya DaCosta)

Perché potrebbe essere lei: Un paio di settimane fa (per noi lo scorso episodio) ha ricevuto una notizia sconvolgente. Dopo aver fatto un ecografia ha scoperto che il cuore del suo bambino aveva cessato di battere e ha dovuto fare un raschiamento.

Perché non potrebbe essere lei: April è indubbiamente ancora scossa dopo questa recente perdita, ma non sembra essere così distrutta a tal punto da togliersi la vita. Però, mai dire mai…

Noah Sexton (Roland Buck III):

Perché potrebbe essere lui: Da un punto di vista di retroscena uccidere Noah potrebbe essere un bel modo, secondo gli scrittori, di dare ai personaggi un gran senso di vuoto – per April soprattutto, che rimarrebbe naturalmente devastata dalla morte di suo fratello – senza eliminare uno dei personaggi centrali dello show.

Perché non potrebbe essere lui: Nulla di ciò che abbiamo visto ci può indurre a pensare che il fratello di April soffra di un lieve depressione. In più adesso, April ha bisogno di lui…!

Jeff Clarke (Jeff Hephner):

Perché potrebbe essere lui: Ora che la relazione con la Manning sembra finita, Jeff è un po’…così.

Perché non potrebbe essere lui: Potrebbe essere superfluo e così inaspettato uccidere un personaggio come lui, se non altro perché questo gesto si ripercuoterebbe sulla squadra di Chicago Fire e ovviamente quella di Med.

Will Halstead (Nick Gehlfuss)

Perché potrebbe essere lui: Non sarà lui. Nei prossimi episodi Will curerà un paziente che si scoprirà essere il suo ex-insegnante. In più, lo show non può assolutamente uccidere Will! I fans si ribelleranno!

Perché non potrebbe essere lui: Vedi sopra!

Dr. Latham (Ato Essandoh)

Perché potrebbe essere lui: L’arco narrativo del Dr. Latham è stato uno dei più emozionanti ed interessanti fra tutte le story line di questa stagione. Il  suo suicidio sarebbe una decisione sconcertante da parte degli autori, ma anche una che avrebbe lasciato tutto lo staff – specialmente il Dr. Rhodes – molto scosso, visto che aveva iniziato a piacergli da poco. Sarebbe stato un bel colpo anche per gli spettatori, soprattutto per l’amicizia appena nata con Rhodes e per la decisione, durante l’episodio della scorsa settimana, di voler interrompere i trattamenti TMS visto che lo costringevano a affezionarsi troppo ai suoi pazienti.

Perché non potrebbe essere lui: Anche qui, non c’è nessun indizio che può indurci a pensare a un suicidio da parte del Dr. Latham. Narrativamente parlando poi, sarebbe una scelta strana ( anche se d’impatto) considerando tutti i progressi che ha fatto in questa stagione.

Connor Rhodes (Colin Donnell)

Perché potrebbe essere lui: Non abbiate paura, Rhodies – come il Dr. Halstead questo ragazzo è al sicuro.

Perché non potrebbe essere lui: Nell’episodio della prossima settimana il Dr. Rhodes avrà dei conflitti con il padre di un giovane paziente, quindi a meno che non lo faccia dall’oltretomba, possiamo stare tranquilli.

Maggie (Marlyne Barrett)

Perché potrebbe essere lei: Per quanto ci dispiaccia dirlo, (Ti vogliamo bene, Maggie!) così come per Brian, uccidere Maggie provocherebbe quel senso di sconvolgimento per l’intero staff medico, senza però creare un vuoto che potrebbe distruggere completamente lo show.

Perché non potrebbe essere lei: Non lo sarà – urrah! Nel prossimo episodio, Maggie formerà in maniera piuttosto aggressiva, un nuovo infermiere/a. Forse un sostituto del personaggio che morirà?

Ethan Choi (Brian Tee)

Perché potrebbe essere lui: La sindrome da stress post-traumatico di Choi ha fatto capolino parecchie volte durante il corso della stagione. Prenderà il sopravvento in maniera più grave nell’episodio di stanotte?

Perché non potrebbe essere lui: Choi sembra avere tutto sotto controllo per il momento, ma è anche vero che non c’è nessun elemento concreto in grado di dimostrare che non sia lui. Noi nel frattempo teniamo le dita incrociate!

Daniel Charles ( Oliver Platt)

Perché potrebbe essere lui: Abbiamo visto il Dr. Charles lottare a destra e a manca contro i suoi problemi di depressione durante il corso della serie, sembra però essere piuttosto bravo a capire quando le cose iniziano a complicarsi e di conseguenza, come gestirle.

Perché non potrebbe essere lui: Come nel caso di altri personaggi, non ha senso da un punto di vista narrativo che Charles possa morire, soprattutto in virtù del fatto che ha appena riallacciato significativamente il rapporto con sua figlia Robyn ( Mekia Cox).

Sarah Reese (Rachel DePillo)

Perché potrebbe essere lei: Reese ha incontrato delle difficoltà nella specializzazione in psichiatria ed ha sicuramente commesso qualche errore durante il percorso. Forse la paziente suicida della scorsa puntata potrebbe avere avuto un grande impatto su di lei?

Perché non potrebbe essere lei: Reese in questa stagione, ha avuto moltissimi alti e bassi durante il tirocinio con il Dr. Charles – ma nonostante prenda molto sul personale i suoi casi, sembra piuttosto improbabile che questo possa averla spinta a compiere un gesto simile.

Natalie Manning (Torrey De Vitto)

Perché potrebbe essere lei: Onestamente non riusciamo a trovare un motivo.

Perché non potrebbe essere lei: E’ impensabile che la Manning possa togliersi la vita lasciando suo figlio, Owen, orfano. Senza contare che sarebbe poco saggio per i produttori provocare una rivolta da parte dei #Manstead fans.

Sharon Goodwin (S. Epatha Merkerson)

Perché potrebbe essere lei: Non è successo molto alla Goodwin durante questa stagione Forse è un po’ disperata a causa del divorzio?

Perché non potrebbe essere lei: La Merkerson è una vera gangster per Dick Wolf fin dai tempi di Law & Order. Di sicuro ha in mente per lei un’uscita di scena del tutto diversa e piena di addii sentiti.

Altro/i

Considerando che è un suicidio piuttosto che un incidente d’auto o qualsiasi altro tipo di evento imprevedibile, mette  un po’ sotto pressione gli autori soprattutto da un punto di vista di trama. Dato che è altamente improbabile che uno fra gli i personaggi principali possa arrivare a prendere una decisione simile, chi sarà ad essere tagliato fuori dallo show?

Chi morirà nel prossimo episodio di Chicago Med? Lo scopriremo nell’episodio di stanotte, stay tuned!

 

Chicago Med va in onda stanotte alle 9/8c sulla NBC.

 

Fonte

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: