THE MINDY PROJECT: Mindy Kaling annuncia la stagione finale dello show – Intervista con EW [SPOILER]

Questo articolo contiene spoiler su The Mindy Project. Continuate a vostro rischio e pericolo!

Mindy Lahiri sta per appendere il suo camice al chiodo.

Dopo il cliffhanger del finale della quinta stagione di The Mindy Project, EW ha rivelato in esclusiva una notizia bomba sulla commedia di Mindy Kaling: The Mindy Project tornerà il prossimo settembre su Hulu per la sua sesta e ultima stagione.

Sono passati quasi cinque anni da quando è andata in onda la premiere dello show su Fox nel 2012, e lo show (il cui 100° episodio è andato in onda lo scorso novembre) è l’unica commedia sopravvissuta dallo scorso autunno. Dopo la terza stagione, la serie è rimasta nel limbo dopo la decisione della Fox di cancellarla, finchè Hulu è venuto in suo soccorso, permettendo alla dottoressa Mindy Lahiri di continuare nella sua ricerca dell’amore, dei fast food e delle celebrità a New York, per altre tre stagioni, come abbiamo scoperto.

Il capo dei contenuti di Hulu, Craig Erwich, che è stato fondamentale nel salvataggio dello show dopo la sua cancellazione, ha rilasciato questa dichiarazione a proposito della conclusione della serie: “è stato un onore e una gioia lavorare con Mindy e con tutto il team creativo di The Mindy Project. Questa serie è stata una parte di Hulu fin da quando abbiamo lanciato il servizio di streaming, e grazie all’unica visione del mondo di Mindy è rimasta una delle serie più popolari e amate degli ultimi 5 anni. Non vediamo l’ora di vedere cosa ha in programma Mindy per quella che senza dubbio sarà una fantastica sesta e ultima stagione, ma allo stesso tempo sappiamo che The Mindy Project continuerà a vivere attraverso i fan, che continueranno a vederlo, scoprirlo e rivivere i migliori momenti di tutto lo show su Hulu”.

Kaling – la creatrice, narratrice, star, scrittrice, produttore esecutivo e presumibilmente una grande fan dello show – ha parlato con EW a proposito della decisione di terminare con la sesta stagione, delle conseguenze del finale della quinta stagione (in cui Mindy ha deciso di sposare il suo ragazzo, Ben), e del bellissimo viaggio che è stato The Mindy Project.

Prima di parlare della stagione finale, parliamo del finale della quinta stagione. Cosa significa l’ultimo sguardo di Mindy?!
Matt Warburton (il produttore esecutivo) e io abbiamo sempre parlato del personaggio di Mindy e di come non riusciamo mai a darle cioè che vuole. Lei è in grado di fare questi grandi gesti romantici e ad essere super-matura, per poi realizzare cosa ha fatto solo alla fine dell’episodio, e non riesce mai ad ottenere quello che vuole. E penso che stiamo nutrendo il dubbio. è una cosa molto coraggiosa da fare, per chiunque. Di solito è lei la destinataria di questi grandi gesti romantici da parte dei suoi spasimanti, e ora che è lei a compierne uno ci è sembrato che questo fosse il modo più realistico per lei per reagire.

Penso che la scena finale con Mindy, Ben e i bambini sia stato il momento in cui abbiamo visto Mindy più felice, forse? Cosa ha significato vedere quel ritratto famigliare, anche se poi lei ha i suoi dubbi?
Sono d’accordo. Penso che la scena sulla metro sia stata girata in modo meraviglioso. Guardandola, ho pensato, questo è poco affascinante per il suo personaggio che riesce ad essere così superficiale e ad avere le priorità sbagliate, ma è davvero un bel momento per lei. In cui non ha bisogno di essere una principessa, in cui ha preso il suo destino nelle sue mani, in cui ha fatto una cosa davvero femminista. Ma lei è una persona molto determinata, e penso che quel momento alla fine – in cui sembra chiedersi se sia davvero quello che vuole – è sembrato ambiguo. La verità è che non abbiamo davvero analizzato quel momento come scrittori. Io ho alcune idee, ma è molto più divertente avviarci verso la prossima stagione con questo piccolo puzzle che dobbiamo ancora risolvere e comprendere.

Dato che la sesta stagione di The Mindy Project sarà l’ultima, a cosa prelude questo finale nei prossimi episodi?
Siamo molto eccitati per questa ultima stagione. Penso che il tempismo sia perfetto. Quello che è strano è che Mindy è sposata alla fine della quinta stagione, ma non lo è mai stata nello show, e questo è incredibilmente divertente per un personaggio che è ossessionato dal matrimonio e che ci è arrivata molto vicino varie volte, e lo è stato anche vederla disconoscere questa sua ossessione per un po’ dopo la disastrosa rottura con quello che pensava essere l’uomo della sua vita. E adesso è sposata! La stagione finale è il momento migliore per capire quel è la realtà che fa per lei. Gliene abbiamo davvero fatte passare di tutti i colori. è difficile, io sono una persona romantica. Penso che il matrimonio sia una relazione sacra, e mi piace davvero, ma sono single io stessa, quindi vedo ogni suo lato. Sarà molto divertente da esplorare.

Okay, quindi, parlaci di come e perchè avete deciso di far finire lo show.
Prendetelo come una battuta (ma nemmeno troppo): alla fine è uscita con ogni uomo di Manhattan. Sex and the City è durato per quanto, sei stagioni di 10 episodi l’una? Non so se ci sia mai stato uno show su una donna che cerca l’amore a New York che sia durato così tanto. E onestamente, non sono rimasti più attori ad Hollywood con cui uscire. [Ride]

Questa era la mia riposta scherzosa. Ma il fatto è che, in particolare nella stagione appena terminata, abbiamo esplorato a fondo le vite amorose e interiori di questi personaggi, come nel caso dei personaggi di Ed Weeks, Rebecca Rittenhouse, Xosha Roquemore, di tutti loro. è stato molto divertente, e ci è sembrato…abbiamo visto molte avventure romantiche di Mindy, e lo adoro. L’abbiamo vista diventare madre, e abbiamo esplorato abbastanza questo aspetto. Quando abbiamo iniziato questa serie lei era single, e ora è sposata con un bambino e una figliastra, e sembra che per concludere il tutto ci bastino solo più una manciata di episodi.

Hai sempre saputo come avresti voluto far finire la storia di Mindy alla conclusione dello show?
Ho sempre avuto in mente un’idea di come sarebbero stati gli ultimi 5 minuti del finale, ma non so dare loro una spiegazione. Ho visto qualcosa per questo personaggio, ma non so cosa significhi in termini di matrimonio o non-matrimonio, se quello che sto dicendo ha un senso. Non sono ancora arrivata a quel punto. Ma voglio fare qualcosa di sorprendente. Voglio fare qualcosa che sia bello, ma anche che ti faccia sentire come se il personaggio che stai lasciando avesse imparato qualcosa in sei anni – considerando che stiamo parlando di qualcuno che non vuole assolutamente imparare nulla. Inconsapevolmente, in realtà, lei è diventata migliore.

Penso che ci stiamo dirigendo verso un finale compiuto. Ho solo fatto serie che sono durate molto tempo, due di esse hanno superato i 100 episodi; una volta che ci sei dentro ti approcci al materiale in un modo molto diverso da come facevi all’inizio e ora ho ricevuto questo regalo. Non ero in The Office nell’ultima stagione nei panni di scrittore – stavo iniziando questo show – quindi ora ho la fantastica opportunità di finire una serie! Ed è molto divertente! Finalmente riesco a farlo.

Data che avete il tempo di concludere le cose, quali sono le cose che dovete assolutamente fare, dal punto di vista narrativo, in questa stagione finale?
So che molti show amano finire mostrando come ogni personaggio ‘cavalca verso il tramonto’. Questa è certamente una possibilità da considerare. Non ci ho ancora pensato, ma mi piace poter far vedere come cosa accade ai personaggi dopo la fine di tutto. Penso sia bello. Ricordo quando è finito The Office e Michael si è sposato con Holly, ed è stato bello poter pensare che abbiano avuto un bambino e che vivessero in Colorado. Quindi mi piace questa idea, ma non abbiamo ancora iniziato a pensare a cosa accadrà a tutti loro.

Sembra che tu voglia dare una chiusura piuttosto che un cliffhanger.
Sì, penso che una conclusione sia divertente. è bello, quando pensi a show di successo e puoi immaginare dove sono i personaggi dopo la sua fine…Mindy è stata in ogni posto tipico di New York. Ci sono ancora alcuni posti che non voglio nominare ma in cui vorrei portarla. è stata all’Empire State Building, alle giostre del Central Park; è stata ovunque, ha incontrato ogni politico di New York. Penso sarà divertente vedere cosa è rimasto. Se incontrerà Melania. Non so perchè.

Il tuo show fa davvero un ottimo lavoro in episodi di alta qualità come Sliding Doors, Groundhog Day, “Mindy Lahiri is a White Man”, e così via. Ci sono altri episodi del genere che vuoi fare in questa ultima stagione?
Grazie per averne parlato, perchè questi episodi tendono a…ad esempio, io ho amato “Mindy Lahiri is a White Man”. è molto divertente ispirarci e rendere omaggio a film o a metafore di alcuni film che amiamo. Son sicura che faremo almeno uno di questi episodi – probabilmente più di uno – in questa ultima stagione.

Cosa ti ha sorpreso di più di questa esperienza e della curva di apprendimento nel fare questo show?
Penso di dire sempre, almeno nel caso delle serie TV, che diventi davvero bravo quando finisce. Sono molto orgogliosa della stagione che è appena terminata, della qualità dei copioni e del talento che siamo riusciti ad avere negli episodi. Non so se ‘sorpresa’ sia la parola adatta, ma sono rimasta felicissima dell’impatto che questo show ha avuto sulle giovani donne, in particolare su coloro che appartengono alle minoranze. Si avvicinano a me sulla metro, agli attori dello show, e ci dicono come Mindy Lahiri o lo show parlino di qualcosa che loro stesse pensano ma sono troppo spaventate per dire ad alta voce. Penso sia fantastico. Siamo in un periodo davvero bello in cui ci sono molti shows come InsecureFleabag, che normalmente considereremmo di nicchia, ma che ora sono decisamente mainstream. è davvero gratificante essere andati in onda per così tanto tempo. Dopo un po’ diventi qualcosa su cui la gente può contare, e lo adoro.

Quando avete festeggiato il 100° episodio, avevamo chiesto a Matt Warburton come sarebbe stato The Mindy Project se il pilot fosse uscito nel 2017.
Cosa aveva detto?

Aveva detto che probabilmente sarebbe stato un po’ diverso, ma che ci sarebbe comunque stata un’attenzione alle battute della vecchia scuola.
Giusto. Quello che è davvero eccitante della TV attuale, che si parli di Insecure, Better Things, Fleabag, Atlanta Master of None, è che ci sono tutti questi registi-scrittori-attori, e io sono ossessionata da tutti questi show, sono una grande fan. Per quanto riguarda il nostro show, Matt proveniva da The Simpsons e io da The Office, e mi sembra che arriviamo da un ‘allevamento’ di scrittori comici che è molto anni 2000, con poco tempo e uno show con molte battute. E la tristezza e l’influenza che molti di questi autori hanno su questi shoe è eccitante, ma penso che se avessimo iniziato adesso The Mindy Project… Io e Matt adoriamo i film, facciamo un sacco di cose cinematografiche, e penso che forse ci saremmo concessi un po’ di più di tutto ciò, perchè adoriamo queste componenti in altri show. Ma detto questo, Mindy Lahiri non descriverebbe sè stessa come particolarmente artistica, e penso che il modo in cui lei vede in mondo e come noi lo mostriamo sia molto ‘pop’. Secondo me siamo molto orgogliosi del fatto che le battute siano molto sofisticate, e commenteremo molto la politica. Vogliamo solo fare delle battute a ripetizione in una bella ambientazione, piuttosto che usare per forza lo stile tipico di oggi. [Ride] Mi sembra di star dicendo un trattato sulla commedia.

Sapendo che ci stiamo avviando alla fine dello show, quali sono i tuoi pensieri sul suo titolo e sul progetto di Mindy su sè stessa?
Tutti si chiedono sempre come possa un personaggio così egoista essere una madre, e sì, lei dovrà sempre combattere contro i suoi peggiori desideri. Questo la differenzia dalle protagoniste di molte altre serie TV. Lei ha sempre una predilezione per fare la cosa più egoista, quindi ci sarà sempre un progetto. Penso sia cresciuta un po’ in questi sei anni, in un modo che sorprende lei stessa. Ma mi piacerebbe vedere, alla fine della serie, se quello che desiderava all’inizio lo vuole ancora. Inoltre, tutti noi che facciamo lo show siamo femministi, e sarebbe fantastico se questo personaggio potesse diventare un po’ più simile a noi alla fine. [Ride]

Qualche pensiero finale mentre di prepari a programmare la fine di tutto questo?
Riveleremo molte cose sullo show. Sono molto eccitata. Non ho mai potuto contribuire alla scrittura dello show fino alla fine di una stagione, e sono ovviamente ossessionata dalla roba cinematografica, quindi sono molto eccitata per questa ultima stagione. Penso avremo delle fantastiche guest stars, perchè molte persone hanno sempre voluto far parte dello show, e ora che sta finendo sarà interessante coinvolgere alcune di queste persone del mondo del cinema con cui ho lavorato. Sarà una stagione fantastica.

FONTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: