ORANGE IS THE NEW BLACK: Ecco il nuovo trailer

Niente Poussey, niente pace!

La rivolta che vedremo nel corso della quinta stagione di Orange Is the New Black è allo stesso tempo inquietante e incantevole, in base a quanto possiamo vedere dal trailer che Netflix ha rilasciato ieri.

Si riprende da dove è terminata la quarta stagione, dopo la morte accidentale del personaggio di Samira Wiley Poussey per mano di una delle guardie, e la Litchfield Correctional Facility è in subbuglio per la rivolta delle detenute.

Ma non è tutto così semplice. Ci saranno violenza, scontri – “Se vogliamo che questo posto venga gestito bene, dobbiamo parlare come un gruppo unito” ricorda Cindy a tutte quante ad un certo punto – e il compito per niente facile di fare una lista di richieste al mondo esterno.

Almeno Maritza sa quali sono le sue priorità. “Non dimenticarti di sorridere con gli occhi” ricorda a Flaca quando i fotografi si presentano alla prigione.

La quinta stagione — che coprirà un arco di tempo di soli 3 giorni — debutterà il 9 giugno.

FONTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: