GILMORE GIRLS: Lauren Graham dice che ci sono troppi rischi a continuare

Fin da quando Gilmore Girls: A Year in the Life è stato rilasciato lo scorso novembre su Netflix, i fan hanno pazientemente atteso di sapere se ci sarebbero state altre storie di Lorelai e Rory (e ora della nuova generazione di Gilmore). Ma secondo una recente intervista concessa da Lauren Graham a Indiewire, sembra sempre più che Lorelai — e forse la recitazione in generale — non siano la sua priorità al momento.

“Come esperienza, è stata perfetta” ha detto l’attrice a proposito del revival. “Ho sempre detto, mentre lo stavamo facendo, che non avrei immaginato altri episodi in quella forma. Fare tra 5 anni una cosa tipo A Very Gilmore Christmas? Forse, ma non c’è alcuna ragione se non il divertimento. E onestamente, penso che il rischio di continuare sia troppo alto – si rischia di deludere le persone”.

Parlando più in generale della sua carriera di attrice, la Graham ha detto “Ho ottenuto più o meno quello che volevo da tutto questo, e ora sono interessata ad aiutare qualcun’altro ad averlo, che sia nel ruolo di regista o produttrice”.

Per ora, la Graham ha detto che scrivere le da una soddisfazione di “novità e freschezza. Ciò che mi da soddisfazione è cambiato, e adesso mi piace far parte del processo creativo, non solo ricevere un copione e interpretarlo”. Anche se non ha fatto alcuna dichiarazione su cosa la aspetta ora, non dovrebbe essere una sorpresa il suo amore per la scrittura. Ha scritto due libri – Someday, Someday, Maybe nel 2013 e Talking As Fast As I Can nel 2016 – e al momento sta adattando The Royal We con la sua co-star di Parenthood Mae Whitman, per la quale la Graham scrverà il copione. Si è inoltre assicurata i diritti di Windfall di Jennifer E. Smith, con l’intenzione di trasformare anch’esso in una sceneggiatura.

“Tengo moltissimo alla storia, e non mi importa se io non ci sarò più” ha detto la Graham “Sarei anche solo felice di scriverla”.

Su Indiewire trovate l’intervista completa.

FONTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: